15 08, 2021

E.coli – cistite cronico

By |2021-08-15T21:48:16+00:00agosto 15th, 2021|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su E.coli – cistite cronico

Salve, Ho cistite cronico (2-3 volte all anno) dopo il rapporto sessuale. Mi sono stancata dai antibiotici. È possibile curare cistite con i medicinali omeopatici ? Grazie , Anna certo! non solo è possibile ma lo deve assolutamente fare!! Omeopatia, fitoterapia, alimentazione corretta e in pochi mesi non ci saranno più recidive, più prende antibiotici e più la situazione si aggrava..cerchi un medico che la segua (niente consigli da erborista o farmacista) e faccia un percorso..se la terapia sarà quella giusta si ammalerà sempre meno intensamente e sempre meno spesso, ad ogni ricaduta (che ci sarà) utilizzerà solo terapie naturali [...]

16 07, 2021

Ureaplasma perenne

By |2021-07-16T17:39:50+00:00luglio 16th, 2021|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su Ureaplasma perenne

Salve dottoressa, ho scopert di avere ureaplasma durante gravidanza 5 anni fa . A me è mio marito hanno prescritto antibiotici per ben 2 volte perché ad ogni tampone risultavo ancora positiva, successivamente solo a me altre 2 volte, senza avere mai un risultato negativo. Adesso di fronta ad un nuovo tampone ancora sono positivo e ancora ci hanno prescritto antibiotico, che io a questo punto vorrei evitare. E' possibile curarla con omeopatia ? La terapia omeopatica cura la persona non la patologia, riequilibria il sistema immunitario perchè riesca a contrastare questo piccolo germe. Insieme al rimedio in questi casi [...]

31 05, 2021

Utero gonfio

By |2021-05-31T20:23:41+00:00maggio 31st, 2021|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su Utero gonfio

Buongiorno mi chiamo Marta ho 45 anni e ho l'utero gonfio con perdite bianche e acquose sento sempre il bisogno di urinarie ma non riesco bene e faccio fatica e una cosa possibile oppure potrebbe trattarsi di altro e se c'è una cura Grazie mille   deve fare esame urine ed urinocoltura, chieda al suo medico oppure faccia privatamente in un laboratorio analisi, probabilmente è una cistite: infezione della vescica. Beva molto e mangi molto bene, tanta verdura e niente grassi o dolci o alcool. poi mi scriva quando ha fatto esame

1 11, 2020

Uso del preservativo e Papilloma Virus

By |2020-11-01T17:47:00+00:00novembre 1st, 2020|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su Uso del preservativo e Papilloma Virus

Buongiorno Dottoressa, volevo sapere quanto protegge l'uso del preservativo dall'infezione dell'HPV. Talvolta si legge che serve a pochissimo perchè il virus può trovarsi su altre superifici di contattocol proprio partner. è davvero così non protettivo? O comunque protettivo solo per una piccolissima percentuale? grazie L'utilizzo del preservativo è importante per tutte le mlattie sessualmente trasmesse, dall'epatite alla gonorrea. Sicuramente effettua una protezione anche verso l'Hpv ma questo virus è davvero un pò particolare: vediamo alcuni punti importanti 1-La lesione evidente del virus sono i condilomi, escrescenze simili a verruche su maschi e femmine, in questo caso certamente è bene evitare [...]

24 09, 2020

Hpv 16, Cin 2

By |2020-09-24T18:26:47+00:00settembre 24th, 2020|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali, Oncologia|Commenti disabilitati su Hpv 16, Cin 2

Gentile Dottoressa , da febbraio 2020 so di avere l'hpv. ( HPV 16, 66) Il pap test ha rivelato le alterazioni di basso grado. La colposcopia e la biopsia fatte a maggio 2020 hanno evidenziato la displasia di grado moderato CIN 2. Mi è stata proposta la conizzazione ma sono molto titubante. So che si tratta solamente di cura sintomatica. Mi sono informata tantissimo. Sto prendendo molte vitamine e l'integratore AHCC. Secondo Lei si può aspettare per vedere i risultati oppure è meglio procedere con l'intervento? Beata Una displasia di grado medio può guarire spontaneamente nel 20% dei casi, il [...]

24 07, 2020

vulvodinia

By |2020-07-24T12:55:56+00:00luglio 24th, 2020|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su vulvodinia

salve dottoressa le scrivo in quanto vorrei sapere se i disturbi della vulvodinia possono essere curati con medicinali omeopatici gra zie sicuramente la vulvodinia può essere, anzi, deve essere curata con l'omeopatia. Si tratta di un disturbo molto complesso in cui sono presenti diverse componenti : la flora batterica vaginale e intestinale, l'alimentazione, lo stato psicologico, la relazione con il partner, i vissuti nel passato, le terapie aggressive locali ecc ecc. La vulvodinia si può curare solo con un approccio olistico e globale alla persona, e l'omeopatia fa esattamente questo

23 06, 2020

SIGNORE

By |2020-06-23T12:17:41+00:00giugno 23rd, 2020|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su SIGNORE

BUONASERA. SONO UN UOMO DI 53 ANNI. LA CONTATTO PERCHE' HO DA TEMPO UNO STREPTOCOCCO AGALACTIAE COME DA TAMPONE RIPETUTO PIU' VOLTE SUL GLANDE....CHE DA SINTOMI E OCCHIO TIPO BALANITE... HO PROVATO CON DIVERSI ANTIBIOTICI MA NON RIESCO A DEBELLARLO.. HO SENTITO DIRE CHE ALCUNE PERSONE CI SONO RIUSCITE CON L'OMEOPATIA.. COSA NE PENSA...SE COSI FOSSE PUO' CURARMI ? GRAZIE E SALUTI certo, l'omeopatia la può aiutare a risolvere il problema ....mi chiami e ne parliamo, la seguo volentieri

6 05, 2020

bartolinite

By |2020-05-06T16:48:48+00:00maggio 6th, 2020|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su bartolinite

Buongiorno dott.ssa, le scrivo perchè ormai sono almeno tre anni che soffro di bartolinite. Dopo il primo asscesso, forse l'unico durato per 7 giorni e gonfiato penso al livlli massimi per poi esplodere..... NO COMMENT!!1 Da allora la mia ghiandola si infiamma ciclicamente. L'infiammazione parte il mattino per poi maturare velocissimaente e d aprirsi iniziando a spurgare. Le prime infiammazioni agivo, sotto parere medico sempre con antibiotico, ma una delle ultime volte ho avuto una reazione allergica. Ora sto utilizzato rimedi naturali : dierei un mix tra omeopatia e fitoterapia; Belladonna 9 CH e Mercurius solubilis 30 CH, Biotic forte [...]

16 02, 2020

Vulvodinia

By |2020-02-16T20:49:04+00:00febbraio 16th, 2020|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su Vulvodinia

Salve dottoressa poco tempo fa mi è stata diagnostica la vulvodinia dopo ormai anni e anni di fastidi!dopo visita appropriata sono venuta a conoscenza dell iter farmacologico e non per iniziare a curare questa patologia, ma che io onestamente non approvo pertanto non ho mai iniziato.vorrei sapere se c è una strada alternativa per curare la vulvodinia grazie certo, si lavora sul perineo con esercizi di consapevolezza ( i percorsi migliori sono quelli fatti dalle ostetriche), si lavora sull'aspetto psicologico ed energetico con un rimedio omeopatico, si possono affrontare eventuali traumi del passato con delle sedute di couselling..insomma: molte opportunità [...]

16 02, 2020

By |2020-02-16T20:45:02+00:00febbraio 16th, 2020|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su

buongiorno dottore, curo lichen Sclerosus genitale con Vea lipogel quotidianamente e globesol al necessario.. Io sarei propensa a cure omeopatiche se servono in questo caso, perché mi sembra che pur tenendo sotto controllo con Vea quando sono sotto pressione il problema si acuisce. È' possibile darmi qualche indicazione via mail ? Grazie comunque !! mi spiace, nessuna indicazione possibile via mail. Può utilizzare un rimedio omeopatico , ma glielo deve dare un omeopata dopo un colloquio..il rimedio, per funzionare, deve essere personalizzato