19 07, 2022

Vaginosi

By |2022-07-19T19:03:45+00:00luglio 19th, 2022|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su Vaginosi

Buongiorno Dottoressa, vorrei un consiglio su cosa usare. Da qualche mese soffro di unfezione vaginale com perdite bianco/giallastre, maleodoranti. Non ho prurito ma solo un po di secchezza e questo forte odore. Ho fatto cura di qlc giorno con meclon e sembrava passato ma poi si è ripresentato. Cosa posso usare? Grazie   il cattivo odore è spesso legato all'infezione da Gardnella, utilizzi lavande e ovuli a base di tea tree oil, per 7-10 gg e niente rapporti, faccia usare un disinfettante al suo compagno per questo periodo. curi molto alimentazione e funzione intestinale

19 07, 2022

Infezione

By |2022-07-19T18:41:36+00:00luglio 19th, 2022|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su Infezione

Salve dottoressa, chiedo scusa per il disturbo, volevo un piccolo consiglio per quanto riguarda la situazione critica in cui sono. Io ho avuto un po’ di mesi fa un herpes genitale recidivante,adesso fortunatamente mi sono liberata ma si è presentata una vaginosi, ho fatto tante cure per diversi mesi di ovuli e creme… però adesso mi capita che quando ho un rapporto con il mio ragazzo durante la penetrazione mi lacero sempre nella zona laterale dell’entrata e mi brucia talmente tanto da non riuscire a resistere più di tanto. Inoltre adesso ho un prurito anale e vaginale da grattarmi fino [...]

10 07, 2022

Infezione

By |2022-07-10T16:30:43+00:00luglio 10th, 2022|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su Infezione

Salve dottoressa, chiedo scusa per il disturbo, volevo un piccolo consiglio per quanto riguarda la situazione critica in cui sono. Io ho avuto un po’ di mesi fa un herpes genitale recidivante,adesso fortunatamente mi sono liberata ma si è presentata una vaginosi, ho fatto tante cure per diversi mesi di ovuli e creme… però adesso mi capita che quando ho un rapporto con il mio ragazzo durante la penetrazione mi lacero sempre nella zona laterale dell’entrata e mi brucia talmente tanto da non riuscire a resistere più di tanto. Inoltre adesso ho un prurito anale e vaginale da grattarmi fino [...]

7 05, 2022

Prurito

By |2022-05-07T08:19:21+00:00maggio 7th, 2022|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su Prurito

Buongiorno Dott.ssa ho scoperto il suo nome girando su internet per cercare di capire come uscire o alleviare il mio problema che mi sta creando parecchi problemi. Da diversi anni soffro di prurito forte, zona anale e perianale., Arrivo a lacerarmi la pelle e si formano vescicole. Dopo visita ginecologica mi è stata diagnosticata una dermatite e consigliato uso di cortisone.Essendo contraria ai farmaci le chiedo se conosce una valida alternativa.La ringrazio molto. Un cordiale saluto . Creme fitoterapiche per il prurito ne esistono moltissime e sicuramente può provarle: crema e gel aloe, iperico, calendula..e sicuramente deve lavorare sull'intestino e [...]

15 08, 2021

E.coli – cistite cronico

By |2021-08-15T21:48:16+00:00agosto 15th, 2021|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su E.coli – cistite cronico

Salve, Ho cistite cronico (2-3 volte all anno) dopo il rapporto sessuale. Mi sono stancata dai antibiotici. È possibile curare cistite con i medicinali omeopatici ? Grazie , Anna certo! non solo è possibile ma lo deve assolutamente fare!! Omeopatia, fitoterapia, alimentazione corretta e in pochi mesi non ci saranno più recidive, più prende antibiotici e più la situazione si aggrava..cerchi un medico che la segua (niente consigli da erborista o farmacista) e faccia un percorso..se la terapia sarà quella giusta si ammalerà sempre meno intensamente e sempre meno spesso, ad ogni ricaduta (che ci sarà) utilizzerà solo terapie naturali [...]

16 07, 2021

Ureaplasma perenne

By |2021-07-16T17:39:50+00:00luglio 16th, 2021|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su Ureaplasma perenne

Salve dottoressa, ho scopert di avere ureaplasma durante gravidanza 5 anni fa . A me è mio marito hanno prescritto antibiotici per ben 2 volte perché ad ogni tampone risultavo ancora positiva, successivamente solo a me altre 2 volte, senza avere mai un risultato negativo. Adesso di fronta ad un nuovo tampone ancora sono positivo e ancora ci hanno prescritto antibiotico, che io a questo punto vorrei evitare. E' possibile curarla con omeopatia ? La terapia omeopatica cura la persona non la patologia, riequilibria il sistema immunitario perchè riesca a contrastare questo piccolo germe. Insieme al rimedio in questi casi [...]

31 05, 2021

Utero gonfio

By |2021-05-31T20:23:41+00:00maggio 31st, 2021|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su Utero gonfio

Buongiorno mi chiamo Marta ho 45 anni e ho l'utero gonfio con perdite bianche e acquose sento sempre il bisogno di urinarie ma non riesco bene e faccio fatica e una cosa possibile oppure potrebbe trattarsi di altro e se c'è una cura Grazie mille   deve fare esame urine ed urinocoltura, chieda al suo medico oppure faccia privatamente in un laboratorio analisi, probabilmente è una cistite: infezione della vescica. Beva molto e mangi molto bene, tanta verdura e niente grassi o dolci o alcool. poi mi scriva quando ha fatto esame

1 11, 2020

Uso del preservativo e Papilloma Virus

By |2020-11-01T17:47:00+00:00novembre 1st, 2020|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su Uso del preservativo e Papilloma Virus

Buongiorno Dottoressa, volevo sapere quanto protegge l'uso del preservativo dall'infezione dell'HPV. Talvolta si legge che serve a pochissimo perchè il virus può trovarsi su altre superifici di contattocol proprio partner. è davvero così non protettivo? O comunque protettivo solo per una piccolissima percentuale? grazie L'utilizzo del preservativo è importante per tutte le mlattie sessualmente trasmesse, dall'epatite alla gonorrea. Sicuramente effettua una protezione anche verso l'Hpv ma questo virus è davvero un pò particolare: vediamo alcuni punti importanti 1-La lesione evidente del virus sono i condilomi, escrescenze simili a verruche su maschi e femmine, in questo caso certamente è bene evitare [...]

24 09, 2020

Hpv 16, Cin 2

By |2020-09-24T18:26:47+00:00settembre 24th, 2020|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali, Oncologia|Commenti disabilitati su Hpv 16, Cin 2

Gentile Dottoressa , da febbraio 2020 so di avere l'hpv. ( HPV 16, 66) Il pap test ha rivelato le alterazioni di basso grado. La colposcopia e la biopsia fatte a maggio 2020 hanno evidenziato la displasia di grado moderato CIN 2. Mi è stata proposta la conizzazione ma sono molto titubante. So che si tratta solamente di cura sintomatica. Mi sono informata tantissimo. Sto prendendo molte vitamine e l'integratore AHCC. Secondo Lei si può aspettare per vedere i risultati oppure è meglio procedere con l'intervento? Beata Una displasia di grado medio può guarire spontaneamente nel 20% dei casi, il [...]

24 07, 2020

vulvodinia

By |2020-07-24T12:55:56+00:00luglio 24th, 2020|Archivio delle domande e risposte, Infiammazioni genitali|Commenti disabilitati su vulvodinia

salve dottoressa le scrivo in quanto vorrei sapere se i disturbi della vulvodinia possono essere curati con medicinali omeopatici gra zie sicuramente la vulvodinia può essere, anzi, deve essere curata con l'omeopatia. Si tratta di un disturbo molto complesso in cui sono presenti diverse componenti : la flora batterica vaginale e intestinale, l'alimentazione, lo stato psicologico, la relazione con il partner, i vissuti nel passato, le terapie aggressive locali ecc ecc. La vulvodinia si può curare solo con un approccio olistico e globale alla persona, e l'omeopatia fa esattamente questo