LH E PROLATTINA

Buongiorno, mi chiamo Serena ed ho 28 anni, sono alla ricerca di una gravidanza da diverso tempo ed ho eseguito le analisi prescritte dal ginecologo, i risultati sono i seguenti:
– TESTOSTERONE 0.66ng/mL
-FSH 6.30 mIU/ml
-LH 21.30Mui/ML
-PROLATTINA 33.60 ng/ml
-17 BETA ESTRADIOLO (E2) 110.00 pg/ml
Ovviamebte saltano subito all’occhio i valori alti dell’lh e della prolattina, vorrei specificare però che il ginecologo non mi aveva avvertito sul fatto di dover eseguire queste analisi durante il periodo del ciclo. Le ho eseguite l 17/03 e la data prevista delle mestruazioni è il 23/03, potrebbe questo influire?
In precedenza mi è anche stato diagnosticato l’ovaio policistico che a distanza di anni però a livello di regolarità del ciclo e dolori non mi ha dato più problemi, anzi godo di un ciclo veramente regolare.
Potrebbe gentilmente darmi delucidazioni? Grazie mille

 

La prolattina è l’ormone dello stress, anche dello stress del prelievo, per questo va ripetuta l’analisi dopo 30 minuti, quindi avremo due valori di prolattina, e si prende in considerazione solo il secondo che, di solito, risulta più basso del primo.

LH aumenta in fase ovulatoria, quindi meglio fare l’esame nei primi giorni del ciclo, entro il 9°giorno dall’inizio del flusso per valutarlo in maniera corretta.

Io di solito chiedo anche l’analisi del progesterone nella seconda metà del ciclo, per vedere se c’è stata l’ovulazione.

detto questo : qualsiasi squilibrio ormonale si può trattare con omeopatia, agopuntura, e medicine complementari.Anche la diagnosi di PCO vuol dire poco dal punto di vista omeopatico, sappiamo che c’è uno squilibrio e lo riequilibriamo, non è una diagnosi definitiva. Il corpo cambia e si autoguarisce, purtroppo la medicina convenzionale non crede che esista l’autoguarigione, nè che ci sia una evoluzione, nella vita , del corpo, della mente e dello spirito. Quindi qualsiasi siano i suoi esami si faccia seguire dalla medicina complementare ,e ovviamente anche il suo partner perchè i problemi di fertilità sono al 50% dovuti al partner.
auguri

By |2022-03-30T10:59:42+00:00marzo 30th, 2022|Archivio delle domande e risposte, Infertilità|Commenti disabilitati su LH E PROLATTINA

About the Author: