Corpo luteo e dolori ovulatori e mestruali

Buonasera dottoressa,
sono una ragazza di 20 anni che all’età di 18 anni, in seguito ad un corpo luteo emorragico, sotto prescrizione inizia il suo percorso con i contraccettivi ormonali per risolvere il problema. Da anni ho dolore al ventre durante le mestruazioni accompagnate da mal di testa i primi giorni e dolore ovulatorio ( riesco a percepire da che lato ovulo ), a volte il dolore era talmente forte da provocarmi scariche di diarrea che mi hanno portato anche alla sindrome del colon irritabile ( soprattutto il corpo luteo). Come prima pillola ho preso klaira, interrotta dopo pochi giorni per crampi molto forti e costipazione. Successivamente ho usato per 6 mesi nuvaring ma ha accentuato il colon irritabile, mi ha fatto venire l’emicrania con aura e ho dovuto sospenderlo per un dolore molto forte alla gamba con comparsa di una vena. Dopo due mesi ho preso slinda per provare un contraccettivo con solo progestinico, sospeso per dolore pungente mentre respiravo. Le ho spiegato tutto questo per chiederle se per la mia problematica ( comparsa di corpi lutei e dolore molto forte ovulatorio e mestruale) potessero esistere dei metodi maturali, omeopatici, non potendo assumere ormoni. C’è una speranza ?La ringrazio in anticipo

 

certo che c’è una speranza, anzi, c’è una certezza di guarigione lavorando con le piante, l’alimentazione, e il rimedio omeopatico. Cerca un omeopata nella tua zona, o fai agopuntura e vai da una nutrizionista..ci sono diverse soluzioni possibili..quando con la terapia il tuo intestino smetterà di essere infiammato anche il dolore mestruale e ovulatorio diventerà molto lieve
buon lavoro

By |2022-03-30T11:32:09+00:00marzo 30th, 2022|Archivio delle domande e risposte, Pillola|Commenti disabilitati su Corpo luteo e dolori ovulatori e mestruali

About the Author: