amenorrea secondaria

salve dottoressa mi chiamo Debora ho 30 anni, le racconto un pò brevemente la mia storia. Sono sviluppata a 13 anni e mezzo inizialmente il ciclo era regolare poi man mano si allungava fino a mancare per 7 mesi, la mia prima ginecologa mi diede la pillola e la presi fino a 27 anni interrompendola e cambiandola molte volte. l’ ho smessa percè mi dava noia e perchè non era un problema se veniva una gravidanza. premetto anche di avere ipotiroidismo con valori sopra i 5000 ma che ora (con la cura dall’endocrinologo e tirosint la sto tenendo a bada adesso oscilla dai 2000 ai 3000) in questi anni che ho smesso la pillola il ciclo mi è venuto una massimo due volte l’anno. seguita da una ginecologa da 10 anni dicendomi che ho ovaio a volte micropolicistico a volte multifollicolare e a volte policistico, che non è importante avere la mestruazione ma l’ovulazione per rimanere incinta ( io e mio marito saremo contenti in una gravidanza, non la cerchiamo ma se viene siamo felici) ho assunto clomid per indurre l’ovulazione senza risultati. ho assunto tantissimi integratori (sinopol, inofolic, inofert) senza risulatati, l’unico risultato è stato con primolut e un’altra volta con progesterone, ma anche li venuto il ciclo una volta e più tornato. ora ultimo ciclo fine di agosto, con spotting prima del ciclo. una settimana fa macchie di sangue marroni scure per un giorno e qualche macchiolina rosa il giorno successivo e stop. esami ormonali consigliati dalla ginecologa e vanno tutti nella norma. solo l’ormone anti- mulleriano è il doppio della massima i suoi valori sono di 100. Mi scusi la lunghezza ma volevo farle il quadro esatto, vorrei capire se c’è la cura per sbloccarmi questo ciclo con mestruazione e ovulazione naturalmente che mi permette poi di avere una gravidanza. la mia ginecologa mi dice che sono molto giovane è normale che le mie ovaie sono cosi. io non credo molto a questo. ho cambiato 3 ginecologhe e non sono soddisfatta per questo mi sono rivolta a lei. La ringrazio e non esiti a conttatarmi anche telefonicamente per qualunque cosa.

Sono assolutamente d’accordo con lei, deve cercare di far ritornare il ciclo..è giovane ma il ciclo dovrebbe già essere tornato regolare, benissimo una cura omeopatica(la seguo volentieri) e fitoterapia e se necessario anche l’agopuntura la può aiutare. Le sue ovaie devono ripartire, sono state tenute ferme con la pillola anche troppi anni!

By |2021-01-02T16:56:38+00:00gennaio 2nd, 2021|Alterazioni mestruali, Archivio delle domande e risposte|Commenti disabilitati su amenorrea secondaria

About the Author: