Gemmoderivati per fibroma

Buongiorno ho iniziato una cura di commissariati per un fibroma di quasi 10 cm con alnus incana, rubus fructicosus e vaccinium vitis idaea…ho letto pero che quest’ultimo favorisce la produzione degli estrogeni e che i fibromi sono estrogeno dipendenti…meglio non assumerlo?
Grazie

La quantità di fitoestrogeni presente nelle piante è molto scarsa, e piante come il vaccinus ne contengono ancora meno. I fitoestrogeni sono presenti anche nei legumi, nelle verdure ecc. Piuttosto credo che la sola cura fitoterapica non sia sufficiente per tenere sotto controllo un fibroma, può migliorarne gli effetti collaterali (dolore, emorragie ecc ) ma non agisce sulla crescita, credo sia fondamentale aggiungere un rimedio omeopatico o delle sedute di agopuntura.

By |2018-07-17T10:24:12+00:00luglio 17th, 2018|Archivio delle domande e risposte, Fibromi|Commenti disabilitati su Gemmoderivati per fibroma

About the Author: