Fibromi

Buonasera,vorrei poter avere informazioni in merito a cure omeopatiche per 3 grandi fibromi il più grande di 8cm e un ispessimento del volume dell’ utero. Mi è stata consigliata un isterectomia con asportazione anche delle tube credo a scopo preventivo. Premetto che ho 50 anni e nessun disturbo mestruale ed emorragico. Grazie per un eventuale riscontro.

L’asportazione dei fibromi ha un senso solo se producono disturbi (emorragie, compressione degli organi ecc) oppure se sono sospetti di malignità per la velocità di crescita o per  immagini ecografiche non chiare .Con la menopausa i fibromi smettono di crescere e diminuiscono lievemente di dimensioni.

quindi non posso certamente dirle se nella sua situazione sia meglio l’intervento o no;idem per l’asportazione delle tube..ma credo intendesse delle ovaie..se non ci sono rischi le ovaie non devono essere tolte perchè anche dopo la menopausa secernono degli estrogeni che ci sono utili nell’invecchiamento.

le cure omeopatiche possono agire sui fibromi ma soprattutto sui sintomi che producono piuttosto che sulle dimensioni, sicuramente il rimedio omeopatico può bloccarne la crescita e renderli asintomatici. Ma nel suo caso smetteranno di crescere e non daranno sintomi per la menopausa.

in ogni caso se vuole un altro consulto cerchi un ginecologo nella sua zona, porti tutti i suoi esami e si faccia dare un secondo parere

By |2021-02-11T09:45:52+00:00febbraio 11th, 2021|Archivio delle domande e risposte, Fibromi|Commenti disabilitati su Fibromi

About the Author: