amenorrea secondaria

Tre anni fa mi è stato asportato lo stomaco in stato di necrosi ed ho rischiato la vita, coma e operazioni per salvarmi la vita a 34 anni. Da quel momento non ho più avuto il ciclo. O meglio l’ho avuto solo prendendo sottoponendomi (obbligata dalla mia ginecologa) ad una cura ormonale (primolut e ovuli). Io però non voglio fare questa cura troppo pesante e vorrei capire e sapere se ci sono cure alternative e quali sono i rischi se non ho più il ciclo oltre all’osteoporosi. Io nel frattempo vorrei avere un figlio… e vorrei sapere come posso muovermi…
Sono disposta a chiamarla e a parlarne se mi lascia il contatto.
Grazie cordiali saluti

Penso che sicuramente si possa lavorare con l’omeopatia e con la fitoterapia per ripristinare il ciclo mestruale, ovviamente devo vedere i suoi esami e avere un colloquio omeopatico con lei. Se abita troppo lontano può cercare un collega nella sua zona, anche l’agopuntura la può aiutare

Il mio contatto è nel sito

By |2018-01-14T19:22:33+00:00gennaio 14th, 2018|Alterazioni mestruali, Archivio delle domande e risposte|Commenti disabilitati su amenorrea secondaria

About the Author: