Amenorrea post anticoncezionale

Buonasera Dottoressa,
vorrei avere da lei un aiuto perché non riesco a risolvere l’amenorrea che i affligge da ormai un anno.Avevo già sofferto di amenorrea per 8 mesi , tornata con agopuntura e sempre una cura omeopatica, poi ho usato l’anello vaginale e sono tornata allo stesso problema.
Grazie alle cure della dottoressa omeopata Ferrara di Roma, sono riuscita a sbloccare la situazione con composti omeopatici e per agosto,settembre e ottobre ho avuto un ciclo di 5 giorni molto scuro(ho usato Curasin). Nel mentre prendevo qualche tisana di prezzemolo secco molto diluita perché avevo letto che esfoliava l’endotelio o una cosa simile. tuttavia cambiata la cura sono ormai ad quasi due cicli saltati. Cosa mi suggerisce di fare? ho molta paura a sottopormi a test ormonali perché con cose chimiche non voglio più avere a che fare!
La ringrazio molto della sua disponibilità.

I dosaggi ormonali li deve fare per fare una diagnosi medica precisa, poi si rivolga di nuovo ad un omeopata e NIENTE FAI DA TE ( prezzemolo o altro). Se il ciclo le è ritornato una volta tornerà di nuovo, ma non prenda più pillola o anello o cerotto!

By |2016-04-12T20:56:26+00:00aprile 12th, 2016|Archivio delle domande e risposte, Pillola|Commenti disabilitati su Amenorrea post anticoncezionale

About the Author: